daniblues - Enrico Chicco Conti 21

Chicco
Chicco
Vai ai contenuti
Daniblues
È vero che non faccio mai abbastanza
per sembrar meglio. Mi annoia l'apparenza
Non ho motivo per cercar di essere un altro
Già con me stesso devo portar pazienza

Ti resto accanto per non perdere niente
di questo accompagnarci quotidiano
Sono con te anche se tu non lo chiedi.
E tu ci sei anche se io son lontano

Mi chiedo, nel pensarti, se magari
tu vorresti qualche cosa di diverso
Io non so darlo. Hai tutto quel che sono
Ma se potessi diventerei universo

Io sono questo e si, lo riconosco
Può esser complesso dovermi stare accanto
Ma ti offro un viaggio contro i mulini a vento
Da fare insieme. Io e te, tu ed io soltanto

Semplicemente è così che so di amarti e ti guardo
Semplicemente così, perché sei tu il mio traguardo
Semplicemente è così che so guardarti e ti guardo
Semplicemente così...


Mi piace risvegliarmi un poco prima
ad ascoltare il tuo respiro lento
Aspetto che ritorni dai tuoi sogni
mi immergo nel tuo giorno poi lo divento

Ridiamo insieme quando sei felice
io muoio un po' se non so cosa provi.
Ti parlo e parlo. Parlo finché c'è respiro.
Non te lo dico mai. A volte mi commuovi

Semplicemente è così che so guardarti e ti guardo
Semplicemente così, perché sei tu il mio traguardo

Semplicemente è così che so di amarti e ti amo
semplicemente, così, perché io sono
Io sono se siamo.
Testo e Musica: Chicco Conti 2021




Chicco
Torna ai contenuti